Sabato 02/03/2024
Home   ‐   Top News  ‐   News  ‐   Altre Notizie  ‐   Risultati
Ore 00:53
Classifica  ‐   Prossimo Turno  ‐   Video  ‐   Le Altre Squadre  ‐   La Serie C
Serie B, Ternana-Parma: emergenza per Maresca, Tutino più di Inglese in avanti
Avversario di spessore per la neopromossa Ternana di Cristiano Lucarelli che oggi alle 18 ospiterà il Parma di Enzo Maresca. Due squadre partite con diversi obiettivi, qualche difficoltà ma l'impressione di non aver ancora visto a pieno le potenzialità di entrambe le formazioni. Una sfida che manca dal 2017 in Serie B, finì 1-1 con le reti di Di Gaudio per i ducali e di Tremolada per le Fere. A fine stagione gli emiliani festeggiarono la promozione in Serie A mentre gli umbri andarono incontro alla retrocessione. Si gioca anche contro la cabala quindi per la formazione di Cristiano Lucarelli, la Ternana deve ripartire dal goal di Capone che all'U-Power Stadium praticamente a tempo scaduto ha consegnato il primo punto in campionato. Tanti errori difensivi, un attacco ancora non in palla. Manca ancora la continuità di rendimento al Parma che sembrava averla conquistata contro il Pordenone ma la formazione di Enzo Maresca è uscita sconfitta domenica dal Tardini contro la Cremonese. Questione di amalgama, questione di tempo ma le qualità non mancano.
COME ARRIVA LA TERNANA
Cristiano Lucarelli dovrebbe aver accantonato il 4-2-3-1 delle prime giornate come dimostrato a Monza, l'arrivo di Marco Capuano gli consente di avere un centrale in più al fianco di Boben e Sorensen. Davanti è ballottaggio tra Donnarumma e Pettinari con il primo leggermente favorito ed a secco da due giornate. Conferme invece per Falletti e Partipilo alle spalle dell'unica punta mentre scalpita Capone. In mezzo al campo invece la coppia formata da Agazzi e Proietti.
COME ARRIVA IL PARMA
Una serie di problemi abbastanza importanti per Enzo Maresca che non avrà a disposizione Franco Vazquez fermato dalla squalifica per il rosso con la Cremonese, fuori dai convocati anche Dennis Man che dovrebbe essere il positivo al Covid segnalato dai ducali nella giornata di ieri. 4-3-3 per il tecnico emiliano, emergenza a centrocampo dove ci saranno a disposizione solo Sohm e Juric, al loro fianco ci sarà l'argentino Brunetta. Possibile una maglia da titolare per Tutino in attacco a scapito di Inglese, al fianco dell'ex Salernitana Mihaila e Correia.
(Fonte Tuttomercatoweb.com)
22/9/2021 ore 11:45
Torna su